Servizio di Esami di polisonnografia e studio del sonno domiciliare

Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders

 

Secondo il DSM  i disturbi del sonno si dividono in due gruppi principali:

  • Dissonnie: incidono sulla quantità e/o qualità del sonno.
  • Parasonnie: eventi anomali o indesiderati che avvengono durante il sonno

Le dissonnie includono  cinque disturbi:

  • Insonnia,
  • Ipersonnia,
  • Narcolessia,
  • Disturbo del sonno correlato alla respirazione (OSAS, Russamento, UARS) – competenza Odontoiatrica
  • Disturbo del ritmo circadiano del sonno.

Le  parasonnie includono sei disturbi:

  • Incubi
  • Terrori notturni (Pavor Nocturnus)
  • Sonnambulismo
  • Sindrome da gambe senza riposo,
  • Bruxismo (digrignamento dei denti) – competenza Odontoiatrica
  • Enuresi notturna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *